#gerusalemme

26,126 posts

Loading...
#Gerusalemme . Qubbat al-Ṣakhra, o Cupola della Roccia, è il terzo sito più sacro per l’Islam. #jerusalem #domeoftherock #photooftheday #photo #picoftheday #pic
Instagram vs Real life #molesti #terrapiatta #gerusalemme
Jerusalem
Dopo quasi 10 ore di tour tra le bellezze di Gerusalemme siamo tornati alla base, stanchi si, ma soddisfatti! Grazie ancora per aver scelto di esplorare la città con Yael Israel Tours 🤗 #yaelisraeltours #jerusalem #tripadvisor #insta_israel #italiantourguide #gerusalemme
PER PERSONE DI DISCENDENZA EBRAICA (e per tutti gli altri) Se sei ebreo di nascita o se pensi di discendere, anche per vie traverse, da lontani antenati ebrei, leggi con particolare attenzione questo post. Se invece non lo sei, leggilo comunque, perché può essere di importanza vitale per tutti. Premetto che in questo, come in ogni altro, post del mio account (e di quelli collegati) non intendo esaltare mai una razza al di sopra dell'altra né sostenere un movimento politico o un governo contro altri e nemmeno prendere le parti di una determinata fede religiosa. Ognuno è libero di professare le proprie idee nel rispetto degli altri. Detto questo, un aspetto fondamentale della mia "missione" di fede, indicata dal profeta Isaia, consiste nel 'mettere, dare agli afflitti di Sion un diadema invece di cenere, olio di gioia invece di dolore, il mantello di lode invece di uno spirito abbattuto' (Isaia 61:1-3). Per capire di cosa si tratta, è utile confrontare altri passi biblici che fanno luce sull'argomento. Ne cito solo qualcuno. Un altro profeta ebreo, Zaccaria, vide in visione "il sommo sacerdote Giosuè" vestito con abiti sporchi e malandato. L'angelo di Dio disse a quelli che erano con lui: "Levategli di dosso le vesti sudicie!" Poi disse a Giosuè: "Guarda, io ti ho tolto di dosso la tua iniquità e ti ho rivestito di abiti magnifici". Gli misero pure un "turbante pulito" in testa, degno del suo incarico sacerdotale (Zaccaria 3:1-3). Dal contesto si capisce che il sommo sacerdote Giosuè rappresentava la restaurazione dell'adorazione di Dio a Gerusalemme dopo un periodo di esilio e di abbandono. Ci sono ragioni sufficienti per credere che tale restaurazione avverrà di nuovo nel prossimo futuro. Come disse a Giosuè, Dio eliminerà "l'iniquità" dagli ebrei che si sono allontanati da Lui, così che potranno adempiere all'incarico che ha loro affidato. (Continua su Facebook e sul sito 😉) #bible #Gerusalemme #biblia #biblen #Kudüs #Juifs #Израиль #judios #ישראל #Izrael #mountains #sinai #イスラエル #猶太人 #евреи #اليهود #Joden #tájkép #zsidók #ชาวย ิว #Izrayèl #jwif #እስራኤል #Yahudi #Isroil #Ju #אידן #Israël #Židé #Israelo
Presepe intagliato nel legno d’ulivo 🌲🎄ricordo di Gerusalemme a cui tengo molto ✨✨#natale #natale2018 #presepe #presepeulivo #gerusalemme #betlemme #sculturelegno
Cercate il Signore (YHWH), voi tutti umili della terra!" (Sofonia 2:3) È vero che Dio ha stretto un "patto" eterno con i Suoi adoratori di discendenza ebraica, in virtù delle promesse fatte ai loro patriarchi. Ma, come abbiamo spiegato in più occasioni (e lo ribadiamo qui), "Dio non fa distinzioni, ma in qualunque nazione chi lo teme e opera giustamente gli è gradito" (Atti 10:34,35). Numerose profezie, infatti, si riferiscono a persone di tutte le nazioni che Lo avrebbero adorato con la Sua approvazione. Attraverso il profeta Sofonia Dio invita "tutti gli umili della terra", e non solo gli ebrei, a cercare il Suo favore, 'mettendo in pratica i suoi precetti'. A tutti noi dice: "Cercate la giustizia, cercate l'umiltà! Forse sarete messi al sicuro nel giorno dell'ira del Signore (YHWH)". Quel "giorno" è un periodo di tempo futuro nel quale Dio giudicherà e poi eseguirà il Suo giudizio sul mondo intero. Inizierà con l'intronizzazione del Messia predetto, Gesù Cristo, come re del Suo regno (probabilmente intorno al 4 aprile 2019), e terminerà in un tempo imprecisato, con il Suo "grande e terribile giorno", nel quale sarà eseguito il "giudizio universale". Il profeta esorta tutti a 'cercare Dio', "prima che si esegua il decreto e quel giorno passi come la pula", ovvero al massimo entro i prossimi anni del "giorno dell'ira" di Dio (Sofonia 2:1-3; Gioele 2:31). Poco prima della sua dipartita, Mosè, condottiero del "popolo" ebraico, disse: "Nazioni, cantate le lodi del suo popolo!" Tutti dovremmo unirci, in senso spirituale, gioiosamente al Suo "popolo", agli ebrei di nascita, nell'adorazione del solo vero Dio, Creatore del cielo e della terra (Deuteronomio 32:43). Date ascolto anche voi al "vangelo eterno", la "buona notizia del regno", che l' "angelo" (i messaggeri spirituali di Dio) sta annunciando "a quelli che abitano sulla terra, a ogni nazione, tribù, lingua e popolo (proprio a tutti)"? Egli dice: "Temete Dio e dategli gloria, perché è giunta l'ora del suo giudizio". (Continua su Facebook e sul sito 😉) #terra #Israele #Gerusalemme #earth #žemė #maapeal #tierra #erde #მსოფლიოში #γη #كوكب # #planet #god #world #mundo #大地 #земля #jörðin #aarde #welt #bonsuar
[PILLOLE DAL MONDO] 🌎☕📰 📋 Ecco le nostre #news dal #mondo di oggi: - E' #morto Antonio #megalizzi : non ce l'ha fatta il #giornalista 28enne, europeista convinto, ferito nell'attentato di #strasburgo - Triplice #omicidio in una famiglia nobiliare in #austria : il conte Anton Von Goess avrebbe ucciso il padre, la moglie ed un fratello. - Il Governo dell' #australia ha annunciato che è pronto a riconoscere #gerusalemme Ovest come capitale d' #israele - Un giudice in #texas ha dichiarato incostituzionale l' #obamacare
Gerusalemme (AFI: /ʤeruzaˈlɛmme/; in ebraico: יְרוּשָׁלַיִם , Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym ascolta; in arabo: القُدس , al-Qud https://bit.ly/2UOb0Cq #Gerusalemme #italia #trend #notizie #tendenze #instaitalia #me #tv #buongiorno #buonanotte #io #italia
Un anno sensazionale per il turismo in Israele. Gerusalemme spicca con la più alta crescita di arrivi rispetto alle città turistiche del resto del mondo. #israel #israele #visitisrael #gerusalemme #gerusalem #telaviv #telavivcity #haifa #nazareth #bluvacanzetreviglio #treviglio #bluvacanze
Dipinto del 600 olio su tela raffigurante deposizione di GesuCristo il dipinto ha subito una sola opera di restauro nel corso degli anni, provenienza italiana nello sfondo si può notare Gerusalemme, le persone sono poste in una grotta con Maria e le donne che vegliano Gesù #antiquariato #antichita#antico #antiques #arte #storia #storiadellarte #cultura #dipinti #operedarte #quadri #quadroantico #dipintiantichi #deposizione #artesacra #arteantica #gerusalemme #oliosutela #quadrisacri #operesacre #sassoantiques #chiamasubito ☎️
"Gerusalemme. Biografia di una città" di Simon Sebag Montefiore, editore Mondadori. . "Gerusalemme è la città universale, la capitale di due popoli, il santuario di tre religioni. È stato il gioiello ambito dagli imperi, il luogo indicato dalle profezie per il giorno del Giudizio e il campo di battaglia dello scontro di civiltà della nostra epoca. Da re Davide a Barack Obama, dalla nascita del giudaismo all'annuncio di Cristo fino al sorgere dell'islam, dal sionismo al conflitto israelo-palestinese, "Gerusalemme" ripercorre l'epopea di tremila anni di fede, massacri, fanatismo e pacifica convivenza. Quale mistero e quali eventi hanno fatto di questa cittadina sperduta su un altopiano dei monti della Giudea, stretta tra il Mediterraneo e il Mar Morto, la Città Santa per i fedeli del Libro, il "centro del mondo" e la chiave per la pace in Medio Oriente? Grazie a una narrazione avvincente e a uno stile che coniuga le necessità descrittive dello specialista con il gusto per l'excursus e l'aneddoto, Simon Sebag Montefiore svela i mille volti di una città in perenne mutamento e le sue diverse incarnazioni, restituendoci ogni epoca e ogni personaggio nella loro vivida lucentezza. La biografia di Gerusalemme viene raccontata attraverso guerre, intrecci amorosi, rivelazioni di uomini e donne che hanno costruito e distrutto questa città. Con un ritmo incessante si succedono sulla scena protagonisti illustri: da Salomone, Saladino e Solimano il Magnifico alla regina Cleopatra, da Adriano a Churchill; da Abramo a Gesù e Maometto; dal mondo antico di Nabucodonosor e Giuda Maccabeo, Erode e Nerone, ai tempi moderni del Kaiser Guglielmo, di Disraeli, Mark Twain e Lawrence d'Arabia, fino ai giorni nostri con Peres, Rabin, Clinton e Arafat. Attingendo a nuove fonti d'archivio e alle conoscenze più recenti, oltre che ai documenti di famiglia e a un'intera vita di studi e ricerca, Montefiore getta luce su questioni essenziali per comprendere la città: la santità, il misticismo, il ruolo giocato dall'identità e dall'aspirazione all'egemonia che ne hanno caratterizzato la storia e ne marchiano a fuoco il presente. [continua nei commenti...]
#Cirospeed #francocirifino #Salvini #MurodelPianto #Gerusalemme Ma di che religione è? , sé messo la kippa, poi giura sul Vangelo, poi prende il rosario in mano, speriamo anche che si metta nella posizione del mussulmano!
Alla fuffe di Mattheus Salvino, preferiam le gesta di Goffredo di Buglione! Lo capitan de' padani, ammantato di vanagloria et baldanza, habet in questi dies espresso desio di traslocar la italica ambasciata presso Jerosilemme, onde ricognoscer lo dominio israelita nella Città Sancta. Magne sunt le proteste de' maomettani di Palestina et multi ancor li festeggiamenti tra li sostenitor della cerulea stella esapuntuta. Noi, come semper, mai prenderem le parti dell'una o dell'altra schiera, poiché niuna invero s'adopera pella pace et la reciproca prosperità. La sola pace et prosperità vi est quando lo popolo latino, formato da seculi d'europea cultura, rennia su que' populi colle proprie leggi et le proprie armate, facendo da arbiter tra li due paganesimi et estorcendo la justa moneta da entrambi li populi per consentir loro la professione delle empie dottrine! #gerusalemme #latini #ebrei #giudei #musulmani #maometto #guerrasanta
Una volta presa Gerusalemme racconta Giuseppe Flavio che: «[Tito] diede ordine a chi era preposto a farlo, di leggere i nomi di tutti quelli che avevano compiuto particolari gesti di valore durante la guerra. E quando questi si facevano avanti, egli, chiamandoli per nome, li elogiava, si congratulava con loro delle imprese compiute quasi fossero le proprie, li incoronava con corone d'oro, distribuiva poi collane d'oro e piccole lance d'oro e vessilli d'argento. A ciascuno poi concesse di essere promosso al grado superiore. Distribuì anche dal bottino una grande quantità di argento, oro, vesti e altri oggetti. Quando tutti furono ricompensati [...] Tito scese tra grandi acclamazioni e si recò a compiere i classici e rituali sacrifici per la vittoria. Presso gli altari vi era un gran numero di buoi ed egli, dopo averli sacrificati, li distribuì all'esercito affinché banchettasse. Passò poi con i suoi generali a festeggiare per tre giorni.» (Giuseppe Flavio, La guerra giudaica, VII, 1.3.13-17) _________________________ Scopri di più su STORIE ROMANE: www.storieromane.it #storia #storiaromana #storieromane #archeologia #roma #romani #italia #cesare #augusto #spqr #repubblica #imperoromano #senato #esercitoromano #legione #ausiliari #barbari #tito #gerusalemme
Al centro del mondo 🌍 #gerusalemme
Il 14 #dicembre #1494 il frate domenicano ferrarese Girolamo #Savonarola pronuncia la famosa predica in cui indica il 'governo libero' come la necessaria e migliore forma di governo per la città di #Firenze e addita come modello da seguire #Venezia . Il 27 dicembre Savonarola va oltre e proclama #Cristo re di Firenze. Il governo fiorentino, influenzato dal pensiero del religioso, dopo un iniziale contrasto con Carlo VIII, si accorda con il re di #Francia e gli cede il passo. Le truppe d'Oltralpe avanzano così verso il Meridione della Penisola e occupano #Roma l'ultimo dell'anno. Il pontefice Alessandro VI, ovvero il castigliano Roderic de #Borja i Borja, italianizzato in #Borgia , si rifugia all'interno di Castel Sant'Angelo. Nel momento del passaggio del re da Firenze e nel periodo immediatamente successivo, Savonarola sembra dare prova di chiarezza di vedute politiche e di equilibrio e per almeno un triennio (1494-1497) domina la vita politica e spirituale della città promuovendo un progetto di costituzione ispirata, si è detto, a quella veneziana, per contemperare le spinte aristocratiche e quelle popolari e sostenere l’immagine d’una Firenze finalmente visitata dalla concordia e ‘Nuova #Gerusalemme ’. Peraltro, com'è noto, non senza polemiche, contrasti ed eccessi. Dietro l'accusa di #eresia che lo conduce al rogo del 23 #maggio #1498 , c'è infatti il riflesso delle lotte politiche del suo tempo.
Comunque con un condottiero così, non possiamo che vedere un futuro migliore... #gerusalemme #israele #salvini
Fantastica questa ricetta tratta da #Jerusalem di #Ottolenghi . **Si tratta di pollo arrosto con #clementine e #arak .** Fate marinare in una ciotola con l’arak, olio di oliva, succo di arancia e succo di limone, senape in grani, zucchero bruno chiaro, timo e semi di finocchio, il pollo (io cosce e sovracosce), i finocchi (io indivia), le clementine a fettine, per qualche ora. Mettere tutto in forno a 220º C per circa 45 minuti (temperatura interna 80-85º). Fate restringere il sughetto in un pentolino. Servire il pollo con sugo ristretto e prezzemolo. Ottimo!!!! . . #polloarrosto #secondopiatto #chicken #agrumi #cucinamediorientale #cucinapersiana #mediorientalfood #food_instalove #mangiaresano #middleeasternfood #ouzo #gerusalemme #travelfood #etnicfood #carne #secondodicarne #goodfood
GERUSALEMME: dal muro del pianto alle moschee più spettacolari... Al-Aquasa #Domeofrock fino ad arrivare per un tramonto eccezionale Sul Monte degli Ulivi...Luoghi pieni di storia...guerre e pace... BETLEMME : passati i check in/out come tutti i palestinesi che lo affrontano giornalmente.. Attraversato il muro... E arrivate alla Chiesa della Natività #nativitychurch ... #palestina #gerusalemme #TerraSanta #buonnatale #israele
Carlo Francini, site manager del sito #PatrimonioMondiale Centro Storico di #Firenze , e Stefano Valentini di C A M N E S - Center for Ancient Mediterranean and Near Eastern Studies presenti alla Terza Conferenza Internazionale sulle Tecniche, Misurazioni e Materiali nell'Arte e Arecheologia 2018, che si è tenuta dal 9 al 12 dicembre 2018 a #Gerusalemme . Presentazione: "#Heritage at #War : from the destruction to the reconstruction of #Archaeological Heritage" #FirenzePatrimonioMondiale --- Carlo Francini, #sitemanager of the Historic Centre of Florence as World Heritage site, and Stefano Valentini from CAMNES were present at the 3rd International Conference on Techniques, Measurements & Materials in #Art &Archaeology2018, which took place in #Jerusalem from December 9.-12, 2018. Presentation: "Heritage at War: from the destruction to the reconstruction of Archaeological Heritage" #FlorenceWorldHeritage
Another world on the roofs of the city. #jerusalem #israel #roof #travelphotography #backpacking # viaggio#gerusalemme #trip
A woman who is praying in front of the Wailing Wall #jerusalem #israel #travelphotography #travel #backpacking #gerusalemme #wailingwall wall #viaggio #familytravel
Cosa provate per "Gerusalemme"? Oramai ne stiamo parlando da un po', e anche i mezzi di comunicazione ne parlano, e ne parleranno ancora. Mi riferisco non soltanto a Gerusalemme in quanto città o a Israele come nazione, o alla "questione" israelo-palestinese, ma in particolare al "popolo" ebraico, agli ebrei di nascita e ai loro discendenti. Come li considerate nel profondo del vostro cuore? Siete indifferenti, magari nutrite qualche "ostilità" o (peggio) sentimenti di odio e disprezzo per loro? O li "guardate" con favore e forse li sostenete moralmente in tutto ciò che fanno nel bene e nel male? Quale dovrebbe essere il giusto atteggiamento dal punto di vista di Dio? Cominciamo col dire che per Lui è molto importante quello che "proviamo" per "Gerusalemme". Egli ammette: "Io provo una gran gelosia per Gerusalemme e per Sion;" e notate "provo un grande sdegno contro le nazioni che se ne stanno ora tranquille (indifferenti) e che, quando io m'indignai un poco contro di essa, contribuirono ad accrescere la sua disgrazia" (Zaccaria 1:14,15). Dio è chiaro: chiederà conto a tutti quelli che, nei pensieri o nelle azioni, mostrano ostilità verso "Gerusalemme". Quando, nel prossimo futuro, come sembrano indicare le profezie bibliche che abbiamo esaminato nei post precedenti, "Gerusalemme" sarà oggetto di una spietata persecuzione e (ahimè😢) verrà distrutta, guai a coloro che sosterranno, anche solo moralmente, questo "attacco"! "Poiché tu hai detto: 'Ah! ah!, quando il mio santuario è stato profanato, quando la casa di Giuda è stata deportata, ... poiché tu hai applaudito e battuto i piedi, ti sei rallegrata con tutto il disprezzo che avevi in cuore per la terra d'Israele, ecco, io stendo la mia mano contro di te", avverte (Ezechiele 25:2,6,7; Abdia 10-14). (Continua su Facebook 😉) #statodisraele #hebrew #jews #vecchiotestamento #anticotestamento #incil #Kudüs #Jews #jerusalemcity #Juifs #zionism #Израиль #judios #paesaggio #Israel #Gerusalemme #jerusalem #jode #ישראל #antisemitismo #Izrael #Ισραήλ #Gyðingar #이스라엘 #イスラエル #エルサレム #sionismo #biblia #以色列 #እስራኤል #Yahudi
Gerusalemme. Ospizio Austriaco. Camminando lungo la via Dolorosa, è d'obbligo una sosta presso l'ospizio Austriaco. Con soli 5 Nis si può salire sul tetto dell'edificio dal quale si ha una visione di insieme della città vecchia di Gerusalemme. #itraveljerusalem #visitjerusalem #jerusalem #travel #travelphotography #luxurytravel #travelgram #travelblogger #traveling #travelling #travelers #israel #westernwall #kotel #jewish #islamic #architecture #landscapephotography #landscape #holyland #reisen #viaggio #terrasanta #turismo #israele #palestina #gerusalemme #tourism #tour #archeology
Dalla Gerusalemme d'Africa passiamo alla vera ed unica Gerusalemme in terra santa. La nostra scoperta della città vecchia inizia con il muro occidentale, sacro per la religione ebraica e la cupola della Roccia, sacra per la religione musulmana. . . @nbtsviaggi #itraveljerusalem #visitjerusalem #jerusalem #travel #travelphotography #luxurytravel #travelgram #travelblogger #traveling #travelling #travelers #israel #westernwall #kotel #jewish #islamic #architecture #landscapephotography #landscape #holyland #reisen #viaggio #terrasanta #turismo #israele #palestina #gerusalemme #tourism #tour #archeology
Uno dei luoghi più suggestivi che io abbia visitato. Gerusalemme, Muro del Pianto . . . . #gerusalemme #murodelpianto #travel #lovetravel #picture #memories #amazing #emotions #feel 🌎🌏 #instatravel #wonderlust #wonderful #hope
La basilica del Santo Sepolcro, chiamata anche la chiesa della Resurrezione, è una chiesa cristiana di Gerusalemme, costruita sul luogo che la tradizione indica come quello della crocifissione, unzione, sepoltura e resurrezione di Gesù. Attualmente è ricompresa all'interno delle mura della Città Vecchia di Gerusalemme, al termine della Via Dolorosa, e ingloba sia quella che è ritenuta la «collina del Golgota», luogo della crocifissione, sia il sepolcro scavato nella roccia, dove il Nuovo Testamento riferisce che Gesù fu sepolto #gerusalemme #jerusalem #basilica #terrasanta #resurrezione #holyland #travelphotography #travelling #wanderlust #photooftheday #picoftheday #photoshoot #travelling #amazing #nice #cool #instagood #likeforfollow #followme #golgota #awesome
Fu costruita fra il 687 e il 691. È talora chiamata Moschea di Omar dal momento che, all'epoca del 2º califfo, ʿUmar ibn al-Khaṭṭāb, fu costruito un oratorio in legno (successivamente andato a fuoco) sul posto in cui egli stesso aveva pregato al momento della sua visita alla Città Santa, dopo la conquista di Gerusalemme nel 637. La sua cupola d'oro si staglia su tutte le altre costruzioni di Gerusalemme. La roccia al centro del santuario è ritenuta dai musulmani come il posto in cui Maometto, asceso al cielo nel suo miracoloso viaggio notturno completò il suo spostamento cominciato a Mecca, prima di cominciare la sua ascesa al cielo. #cupola della #roccia #moschea #omar #mosque #gerusalemme #jerusalem #israel #travel #beautifulplace #holyland #travelling #amazing #cool #nice #instagood #landscape #photooftheday #awesome #likeforfollow #followme #picoftheday #journey
next page →