#industrialarcheology

8,811 posts

Loading...
Visions. (Storica Centrale Idroelettrica Angelo Bertini 1898 Paderno D'Adda.(LC) Historic Hydroelectric power plant Angelo Bertini 1898 Paderno D'Adda (LC) #centraleidroelettrica ##art # #architecturelovers ##artphoto # #archeologiaindustriale # #blackandwhitephotography # #industrialarcheology # #architecture #
Tota la població de La Unión esta plena de pous, mines i jaciments de tot tipus de minerals. plata, ferro, plom, cinc...que suministraba a tot el món Romà i la Mediterranea. #mine #murcia #mining #industrialarcheology #cyclinglife #btt #biketrip #nature #rutadelsibers #trip #womenlovebikes #bikeride #landscapeepic #bisiklet #cycling #outsideisfree #travessa #landscape #bike #ciclisme #mediterranean #minerals #plata #hierro #plomo
@tai_tuscan_art_industry (TAI 2018) è un progetto ideato da @chiarabettazzicorte17 ed a cura di @sc17_ortoinfabbrica Dal 20 ottobre > al 20 novembre PRATO - MONTEMURLO Tuscan Art Industry 2018, progetto a cura di SC17, punta sul concetto di villaggio culturale, come centro di sperimentazione di arte e archeologia industriale nato all’interno di un’ area ex industriale rigenerata ( Corte di Via Genova ). Una sorta di “villaggio operaio contemporaneo” dove la produzione si è trasformata in creatività derivata dalla sinergia delle associazioni presenti. I focus principali della manifestazione sono le “rovine industriali” dove la vegetazione ha preso il sopravvento sulle strutture architettoniche, gli “orti operai” come terreni attigui alle fabbriche e il “villaggio operaio come nuovo villaggio culturale”. Noi ci saremo! . . . #agriculture #ortiurbani #agricolturadelfuturo #innovation #innovazione #tai2018 #industrial #tai #industrialdesign #industrialheritage #industrialarcheology #socialimpact #agritube #bloomproject #prato
#steamtrain to #marradi . A fantastic way to discover #emiliaromagna . When it arrived in #bolognacentrale , everyone got surprised and started to take pics, and so did I. I felt like to be a kid 🤩. #trenoavaporemarradi #trenoavapore #steam #blacksmoke #antiquelover #industrialarcheology #steampunk
Heeeyyy!!! 💚 #TAI2018 [20 October - 20 November] starts this week, so we are getting ready to welcome again to the City of #Prato some #CCTravellers coming from all around the World, from Milan to Miami!!! 🌎🌍🌏 We have received 134 submissions, all interesting and passionate. For technical limits, we could host only about 10 people. So the selection was really hard! We have tried to do our best to guarantee the widest diversity in storytelling formats, creativity and cultural backgrounds. We’ll announce the #CCTravellers for TAI 2018 in the following days... 🎉 In the meanwhile, we remind YOU all to JOIN the first events of this 4th edition of @TAI_Tuscan_Art_Industry ! 🌿 #When ? This Saturday 20th and Sunday 21st November 2018! #Where ? Corte Via Genova, Prato, Tuscany, Italy! 🇮🇹 #Why ? Because it’s a unique opportunity to explore and experience, to discover and rediscover, to imagine and regenerate, together, the territory! #MoreInfo : [www.tuscanartindustry.com] • #BeCurious & See You There this weekend! 👀 #SeeCity & Love, CCTeam
Sabato dalle ore 18 @tai_tuscan_art_industry opening in #cortegenova . Tutti gli spazi apriranno le loro porte per ospitare gli artisti del #TAI2018 a cura di @sc17_studiocorte_17. Il villaggio di Corte Genova è: @sc17_studiocorte_17 , @sedici_associazione_culturale , @tribeca_factory_interiors , @artforms_art , @capanno17_prato , @spazio.materia e #spaziomomentaneamenteassente , uno spazio e un giardino tutto da scoprire! #contemporaryart #industrialheritage #art #industrialheritagemap #industrialheritage #industrialarcheology #italiabbandonata
Arqueología industrial . Valle del Sil . #arqueologiaindustrial #sil #rawindustrial #industrialarcheology
Industrial past
Why this piace is alarmed??😤 #industrialarcheology
Creativity is a matter of coffee, at least for me. Stumble upon in Bialetti's industrial archeology site is almost like visiting the temple of one of my favorite muse. . . . #thankyoucoffee #moka #coffee #bialetti #industrialarcheology #creativity #museum #omegna
Siete pronti a scoprire un giardino che non avete mai visto? Sabato prossimo dalle 18 #TAI2018 aprirà le porte del terreno attiguo a #cortegenova , uno spazio verde ancora in stato di abbandono di cui scoprire il fascino della biodiversità Foto @claudiagori #Dronepicture @mannoch #contemporaryart contemporaryart #industrialheritage #art #industrial #industrialarchitecture #industrialarcheology #industrialheritagemap #nature #cittadiprato #prato #tuscany #italiabbandonata #erbespontanee
The ruins of Wilson chemical plant(1911) are in the #gatineaupark . This is the first Phosphorus Acid Condensation plant in the world built by the inventor of the calsium carbid, mr. Thomas ”Carbid” Wilson. The plant was not succesful and it was closed already 1915. #industrialarcheology
Towanroath shaft engine house at Wheal Coates, St Agnes, #cornwall #landscapephotography #cellphonephotography #huaweip20pro #mining #industrialarcheology #mindat .org photo of the day
A proof of the drum scan of Bannerman Arsenal, for the "Brick by Brick" exhibition at ArtsWestchester. Many thanks to my friends at Griffin Editions for turning this into a beautiful print. @estophoto #estophoto @benrubi_gallery @bannermancastletrust #bannermancastle @artswestchester #industrialarcheology #4x5camera #linhoftechnika @linhof_munich #awbricks @griffin_editions #griffineditions
#Rensta #Repost : @tai_tuscan_art_industry via @renstapp ··· “ Fino al 2005 la corte si presentava in stato di abbandono e gli edifici industriali che si affacciavano su di essa erano per la maggior parte vuoti. In quell'anno Chiara Bettazzi scelse uno degli spazi per impiantarvi il proprio studio artistico. Da questa esperienza è poi nata l’idea di fondare la Corte di Via Genova. Oggi la corte si configura come un luogo deputato alla produzione, esposizione e promozione della cultura contemporanea. Al suo interno hanno sede varie associazioni culturali, spazi per eventi e realtà creative che coinvolgono musicisti, artisti, fotografi e architetti. In occasione del #TAI2018 tutti gli spazi di #cortegenova saranno aperti e ospiteranno mostre ed eventi dedicati al dialogo fra industria, uomo e natura. #contemporaryart #industrialheritage #art #industrial #industrialarcheology #italiabbandonata #cultura #villaggioculturale #prato #cittadiprato
Fino al 2005 la corte si presentava in stato di abbandono e gli edifici industriali che si affacciavano su di essa erano per la maggior parte vuoti. In quell'anno @chiarabettazzicorte17 scelse uno degli spazi per impiantarvi il proprio studio artistico. Da questa esperienza è poi nata l’idea di fondare la Corte di Via Genova. Oggi la corte si configura come un luogo deputato alla produzione, esposizione e promozione della cultura contemporanea. Al suo interno hanno sede varie associazioni culturali, spazi per eventi e realtà creative che coinvolgono musicisti, artisti, fotografi e architetti: @sc17_studiocorte_17 @sedici_associazione_culturale @tribeca_factory_interiors @spazio.materia @capanno17_prato @artforms_art In occasione del #TAI2018 tutti gli spazi di #cortegenova saranno aperti e ospiteranno mostre ed eventi dedicati al dialogo fra industria, uomo e natura. #contemporaryart #industrialheritage #art #industrial #industrialarcheology #italiabbandonata #cultura #villaggioculturale #prato #cittadiprato #Dronepicture @mannoch
Sculptures I made from 1920 seeder feed gearing that recorded acres planted. #foundart #industrialarcheology
Fábrica de cementos "Bergidum" Se encuentra en el puebo de Parandones, ayuntamiento de Toral de los Vados (León). Se fundó en 1927 con un capital de 550.000 pesetas. El gerente era D. Ernesto Vidal. Utilizaba como materia prima la caliza de la cantera de Cotron y otras. A finales de los años 40, del siglo XX, se hizo una profunda transformación para fabricar cemento Portland artificial. Se construyó entonces un teleférico para transportar la caliza a la fabrica, obra del ingeniero Jacob Hoelz Unig. La fabrica cesó su actividad en 1998. La foto es del año 1999, tres años antes de que el gobierno socialista la destruyera, pensando en construir sobre su solar un "puerto seco" para la distribución de mercancias llegadas de varios pueros marítimos gallegos. #arqueologíaindustrial #patrimonioindustrial #cementera #toraldelosvados #león #castillayleon #industrialarcheology #industrialheritage
July 2018 Train cemetery near Uyuni, Boliva... By the end of the 19th century Uyuni served as a distrubution hub for the trains carrying minerals to the Pacific Ocean ports. In the 1940’s the mining industry collapsed and many trains were abandoned... shot with Nikon D810, 10-24 mm f/10 1/500 ISO-200 #bolivia #travel #travelphotography #reizen #reisen #atlasreizen #atlasreizenantwerp #landscape #landscape_perfection #landscape_lovers #archeology #industrialarcheology #uyuni #lonelyplanettraveller #lonelyplanetnl #natgeoyourshot #yourshotphotographer #desert #mining #mine #rust #rusty #train #trainwreck
Amazing places. Like being in a film by #Miyazaki . I was expecting to see a castle in the sky at any moment. #bnwphotography #industrialarcheology #cloudyskies #studioghibli
Perché Roma è anche figlia della Rivoluzione industriale #libertystyle #industrialarcheology #rome #industrialstyle
#mulinibiondi dei primi del ‘900 oggi centro residenziale e commerciale. Nel 1905 la Società Italiana Molini e Panifici Antonio Biondi di Firenze rileva il preesistente Mulino #Städlin (di modeste dimensioni, costruito nel 1885 nella Vigna Costa a ridosso del Ponte dell’Industria), per ampliare il suo mercato alla Capitale italiana, in continuo incremento demografico e con sempre crescenti esigenze alimentari. La scelta del sito privilegia la vicinanza al #Tevere e alla ferrovia, vie di collegamento veloci ed efficienti per l’approvvigionamento delle materie prime (i cereali) e la distribuzione del prodotto finito (le farine in sacchi). I lavori di elevazione e ampliamento, diretti dall’ingegner Antonio Fiory, si protraggono fino al 1907. Negli anni successivi la costruzione del nuovo tracciato ferroviario determina un esproprio di 6 ettari di terreno; la trasformazione del Ponte dell’Industria in strada carrabile (oggi via A. #Pacinotti ) modifica gli accessi e ridisegna i raccordi con la ferrovia. La strutture hanno l’aspetto architettonico dei caseggiati industriali nord-europei. Il corpo principale, lungo 62 m e alto 28, presenta quattro ordini sovrapposti di finestre rettangolari, con partiture di mattoni a vista. Internamente i vari piani - divisi da solai sostenuti da colonnine in ghisa - ospitano le motrici a vapore, i trasformatori per l’energia elettrica, gli impianti per la macinazione del grano e la raffinazione delle farine, e grandi silos di stoccaggio. Un edificio adibito ad uffici e la palazzina degli alloggi degli operai completano la struttura. Lo stabilimento cessa le attività intorno alla metà del ‘900. A partire dal 2000 il complesso, rilevato da privati, è stato ristrutturato, lasciando intatti i prospetti e ricavandovi all’interno appartamenti e negozi. #ostiense #roma #rome #archeologiaindustriale #viapacinotti #mulinibiondi #instaroma #instant_roma #igrome #blackandwhite #buildinghistory #romanbuilding #industrialstyle #industrialarcheology #industrialarchitecture #loverome #shoz_of_italia #1900
next page →