#italianpeople

53,527 posts

Loading...
Hi,this is Francesca Artoni (@francesca_alkester_artoni ) and I'm taking over Premio Voglino Instagram account in this week. Futopia Emilia is one of my latest projects and it shows an utopian wiew of the place where I live. ___________________ REMEMBER Store, places in their beauty, preserve the fruits of the earth and for instinct of preservation Store themselves. Keep yourself. ___________________ White, an absolute white, continuous, mixed with slight greys and then from that barely perceptible pink that draws idealized figures, fantastic incredible, sometimes even real, associated in each frame. A double vision: the real and the virtual, associated in each frame. The sense of belonging to the family, to the home, to the land of origin emerges strongly. The countryside is dotted with solid houses made to withstand time, resist In years, and protect the past, in the present, towards the future. The Po Valley, bathed by rivers that always bring life but also dangers, a land blinded and burnt by the sun in summer, clear and luminous in winter, overwhelmed by a snowy blanket. A land of rarefied views, with persistent humidity: it is the sense of protection given by the atmosphere through gloomy mists that perpetually gravitate like the satellites around. _________________________ PHOTOGRAPHS Francesca Artoni Text Francesca Artoni & Patrizia Digito #takeover #premiovoglino #italianpeople #futopiaemilia #talent #emergingtalents #photographers #photobyitaly #artist #italiaphotography #italianphotographyawards
In your place 3rd Chapter Imprinting The 3rd chapter of the “In your place” project is about imprinting as a form of psychological violence. It analyse something that is not so obvious and that is generally accepted in modern society, alias the Imprinting that is given to girls, since their childhood, in order to become a certain kind of women. Our contemporary world gives us continuously subtle messages: perfection, youth and beauty are our main advantages and our value lies more in how we look rather than in the chances we take. “Women have been socialized to be people pleasers, to not rock the boat, to be perfect, and this socialization has downstream consequences, such as women’s underrepresentation in government, law, STEM and the C-suite”. (Paula Davis Laack-Forbes) These messages are everywhere: advertising, clothes, toys, soft colours, activities traditionally associated with softness and vulnerability “typical of the feminine gender” and any sort of cliche transmitted through school, society, family. Following a feminine tradition, in this chapter I turn advertising photographs taken from fashion magazines for children into doilies. This practice simulates a process of cutting and modeling personalities and transforms the little girls into a beautiful, decorative object. More on: ludovicabastianini.tumblr.com
"Cheerful people God helps them" #work #Colleagues #italianpeople
Quando durante un’intervista rispondi con un sano 🖕🏼 ai tuoi compagni di scena dietro le quinte che fanno i coglioni, ma ti dimentichi che ti stanno riprendendo 🎥💡🤦🏻‍♀️ that’s life. . . . Con @kerkis_teatro Courtesy of @politanovincenzo and an amazing IULM’s students team. #agamennone #theatre #teatro #crew #team #teamwork #actors #actress #actresses #actorslife #acting #actorsofinstagram #milano #milan #teatroantico #actingclass #italianpeople #poetry #costumes #neverstoplearning #neverstopexploring #bestcrew #bestpeople #friendship #friends #attori #attoriitaliani #lovemyjob #bestoftheday #teamgoals
We love Italians! This fun barrista was so great! We had run into the bar, out of the rain, to get a hot chocolate. Montone was a very charming hilltown near Perugia. But, when we talk about this wonderful little town, it's always the friendly, fun-loving girl behind the bar who we remember! Visit @orchardsitaly for a bit more detail into our love of these wonderful people! @borgatatremolini @torritower #italians #umbria #orchardsitaly #learnitalian #italianpeople #loveitaly #italianbars #wanderingitaly #livelikealocal #livinginitaly #loveitaly #offthebeatenpath #offthebeatenpathinitaly #rainydays #learnalanguage #languagelearning #montone #greenheartofitaly #laughter #smilingface #smiles #italianlife #italianfaces
It's a #HeavenlyDonut flavored #Lemon called #CakeMargherita (from Queen #Margherita di Savoia wife of Umberto I 1851-1926) This cake is a tribute to Her from #ItalianPeople whom Loved the #Queen and gave the cake #Her #Name . They also #dedicated to Her the one and only italian #PizzaMargherita . Is full of #Butter but We don't #Care !😂 A #ChristmasPresent when you only can donate your time and affection via #sugarandlove Because you known, #MoneycantBuyHappiness And also im a pretty #broke 🚀😂👍⚡ #merrychristmas #everyone 🎄🎅🍾 Xxx
Oggi su @percorsifotosensibili c’è un’anteprima... CONDITIONER Progetto nato nel 2017 nell’ambito del laboratorio La materia del sogno condotto da @silvia_bigi_ . . . #takeover  #percorsifotosensibili #marziabondolinielsen #italianpeople #conditioner #talent #emergingtalents #photographer #italianphotographers #photobyitaly #artist #italianphotography
Buon sabato, sono Marzia Bondoli Nielsen oggi vi racconto il mio progetto nato dal laboratorio La materia del sogno (2017) di @silvia_bigi_ CONDITIONER Ho sperimentato quello che si chiama un sogno lucido: ero consapevole che stavo sognando. Ho visto in una scena quasi al rallentatore inquadrata dall'alto una tavola apparecchiata su una tovaglia color ruggine, le mie mani tenevano un piatto al cui interno c'era un budino che cercava in tutti i modi di uscire, il mio intento era di evitare che accadesse. Nel tentativo di dare una mia interpretazione artistica del sogno, ho sperimentato letteralmente vari tipi di budino, da quello preconfezionato a quello casalingo a base di acqua e agar agar. Conditioner in inglese significa balsamo ma anche persona o cosa che condiziona. I condizionamenti, intesi come una sorta di filtro posto al nostro modo di vedere da famiglia e collettività nel senso più ampio, entrano a far parte di noi da subito in modo più o meno inconscio. Essi, cambiano la nostra “visione originale”, in taluni casi ci rendono ciechi e ci inducono verso determinati comportamenti, considerazioni ma anche a tradurre le nostre emozioni in un modo piuttosto che in un altro. Se invece li consideriamo nel senso di “balsamo”, essi possono anche essere vissuti come un comodo rifugio per guardare il mondo da una prospettiva sicura, metaforicamente è come se si guardasse attraverso una nebbia. In questa installazione, risultato di un esperimento performativo, come un alchimista, ho letteralmente trasmutato i miei condizionamenti più o meno scomodi in una materia fluida e vischiosa. Ho fatto esperienza, ho cercato di non prendendoli troppo sul serio per vedere se potessero essere scardinati, come se potessi così riacquistare in modo inconsueto la mia verità. . . . #takeover  #percorsifotosensibili #marziabondolinielsen #italianpeople #conditioner #talent #emergingtalents #photographer #italianphotographers #photobyitaly #artist #italianphotography
"L'emozione non é un sentimento in movimento ma un attraversamento spaziale: un attraversamento da un luogo all'altro. In questo luogo é facile perdersi tutto é uguale a tutto. #takeover #premiovoglino #italianpeople #futopiaemilia #talent #emergingtalents #photographers #photobyitaly #artist #italiaphotography #italianphotographyawards #surrealismo #surrealistic #surrealart #utopia
Hi, this is Francesca Artoni (@francesca_alkester_artoni ) and I'm taking over Premio Voglino Instagram account in this week. Futopia Emilia is one of my latest projects and it shows an utopian wiew of the place where I live. ________________ ATLASES Emotion is not a moving feeling but a spatial crossing: A crossing from one place to another. In this place it is easy to get lost everything is equal to everything. __________________ White, an absolute white, continuous, mixed with slight greys and then from that barely perceptible pink that draws idealized figures, fantastic incredible, sometimes even real, associated in each frame. A double vision: the real and the virtual, associated in each frame. The sense of belonging to the family, to the home, to the land of origin emerges strongly. The countryside is dotted with solid houses made to withstand time, resist In years, and protect the past, in the present, towards the future. The Po Valley, bathed by rivers that always bring life but also dangers, a land blinded and burnt by the sun in summer, clear and luminous in winter, overwhelmed by a snowy blanket. A land of rarefied views, with persistent humidity: it is the sense of protection given by the atmosphere through gloomy mists that perpetually gravitate like the satellites around. _________________________ PHOTOGRAPHS Francesca Artoni Text Francesca Artoni & Patrizia Digito #takeover #premiovoglino #italianpeople #futopiaemilia #talent #emergingtalents #photographers #photobyitaly #artist #italiaphotography #italianphotographyawards #surrealismo #surrealism
Ciao sono Marzia Bondoli Nielsen @marziab. Oggi per il #takeover vi presento un progetto performativo che nasce dall’esperienza di Four Minutes ed è stato realizzato nell’ambito del festival di teatro Polis, organizzato da @erosanteros_teatro nel mese di maggio 2018 a Ravenna. Per saperne di più leggi qui sotto ⬇️ . . . SPECTATOR Come si può tenere traccia del mutamento dell’animo in fotografia? Quanto siamo consapevoli noi di come tale cambiamento si riflette sul nostro volto? Spectator è una sperimentazione che indaga come le emozioni possono essere percepite e soprattutto registrate in maniera il più possibile autentica attraverso il ritratto fotografico. Per farlo ho cercato il cambiamento sul viso dello spettatore prima e dopo aver assistito a uno spettacolo di teatro contemporaneo, luogo ideale perché fa leva principalmente sugli stati d’animo di chi guarda. Siamo così abituati a farci autoscatti in continuazione mostrando la nostra parte “migliore” senza avere la consapevolezza di ciò che proviamo nel momento dello scatto. Li condividiamo con facilità dando un’immagine di noi che non ci rappresenta davvero. Per questo ho pensato di creare e far vivere allo spettatore un piccolo spazio di consapevolezza, affinché potesse vivere la connessione con se stesso, anche solo per un tempo limitato. . . . Sul mio sito www.marziabondoli.com puoi anche vedere un video che mostra tutti i partecipanti e che è stato proiettato a fine festival. . . . #takeover  #percorsifotosensibili #marziabondolinielsen #italianpeople #spectator #talent #emergingtalents #photographer #italianphotographers #photobyitaly #artist #italianphotography
E..poi bho???..ti spuntano quei ricordi ..proprio belli... e qui ho fatto anche il modello..ahuhahuhahuhah... ...C'ERA NA VOLTA...TANTI CAPELLI FA.... . . . 😐😊😣🤣😎.#goodmorning #fotoricordo #fotografia #happyness #model #fotodifoto #nicepic #vintage #iguana #smile #everyday #wildboy #photographie #soundgood #italianpeople #hotboy #tobelieve #young #tbt #instacool #ig #likeforlikes #like4likes #followme #everybody #dance #hairmodel #loveme #future #besos
Hi, this is Francesca Artoni (@francesca_alkester_artoni ) and I'm taking over Premio Voglino Instagram account in this week. Futopia Emilia is one of my latest projects and it shows an utopian wiew of the place where I live. _______________________ SMALL BIG WORDS Sometimes I have the sensation to be small and fragile but also terribly inadequate. In my imaginary place proportions are subverted and things that are not important, for a moment, become so. ________________________ White, an absolute white, continuous, mixed with slight greys and then from that barely perceptible pink that draws idealized figures, fantastic incredible, sometimes even real, associated in each frame. A double vision: the real and the virtual, associated in each frame. The sense of belonging to the family, to the home, to the land of origin emerges strongly. The countryside is dotted with solid houses made to withstand time, resist In years, and protect the past, in the present, towards the future. The Po Valley, bathed by rivers that always bring life but also dangers, a land blinded and burnt by the sun in summer, clear and luminous in winter, overwhelmed by a snowy blanket. A land of rarefied views, with persistent humidity: it is the sense of protection given by the atmosphere through gloomy mists that perpetually gravitate like the satellites around. _________________________ PHOTOGRAPHS Francesca Artoni Text Francesca Artoni & Patrizia Digito #takeover #premiovoglino #italianpeople #futopiaemilia #talent #emergingtalents #photographers #photobyitaly #artist #italiaphotography #italianphotographyawards #galline #surrealism #realismomagico #naifart #surrealart #surrealism #smallwords #biganimals
#tb Segovia 📍
Oggi su @percorsifotosensibili parlo di Four Minutes. Per vedere più foto visita il profilo @percorsifotosensibili Four Minutes 2015-2016 Four Minutes nasce da una riflessione sulla nostra percezione del tempo. Poiché spesso è da noi vissuto come sfuggente, è interessante domandarsi cosa accade in noi quando stiamo dentro al tempo in modo consapevole. Per questo ho chiesto alle quarantotto persone che hanno partecipato al progetto di compiere un vero e proprio atto performativo che li mettesse a stretto contatto con se stessi abbandonando un’emozione disturbante non più desiderata. Durante il processo di liberazione si crea un vuoto nel soggetto. Il vuoto da un punto di vista psicologico rimanda al concetto di morte e quindi alla paura di non sentire più. Rimanere su di esso per una manciata di minuti, quattro appunto, e accettarlo è la pratica di Four Minutes. Nella società occidentale il vuoto è percepito come mancanza mentre in quella orientale è sinonimo di ricchezza. In particolare per il Taoismo il vuoto è importante quanto il pieno. Sovente, per non sentirlo, ci riempiamo la giornata di cose più o meno “importanti”, non lasciando spazio alla dimensione delle nostre emozioni. Abbandonare un’emozione quindi per fare spazio a se stessi, al vero sé e per darsi il tempo. Chi ha partecipato al progetto si è mostrato per com’è, nella propria nudità emozionale e ha rinunciato all’immagine che ha di sé nell’esatto momento dello scatto. Ha compiuto un vero e proprio atto di coraggio nei confronti del proprio Io. I ritratti sono stati esposti nella galleria Lilith a Ravenna dal 23 settembre al 31 ottobre 2016. www.marziabondoli.com . . . #takeover  #percorsifotosensibili #marziabondolinielsen #italianpeople #fourminutes #talent #emergingtalents #photographer #italianphotographers #photobyitaly #artist #italianphotography
Buongiorno sono Marzia Bondoli Nielsen @marziab. Oggi vi presento Four Minutes 2015-2016 Four Minutes nasce da una riflessione sulla nostra percezione del tempo. Poiché spesso è da noi vissuto come sfuggente, è interessante domandarsi cosa accade in noi quando stiamo dentro al tempo in modo consapevole. Per questo ho chiesto alle quarantotto persone che hanno partecipato al progetto di compiere un vero e proprio atto performativo che li mettesse a stretto contatto con se stessi abbandonando un’emozione disturbante non più desiderata. Durante il processo di liberazione si crea un vuoto nel soggetto. Il vuoto da un punto di vista psicologico rimanda al concetto di morte e quindi alla paura di non sentire più. Rimanere su di esso per una manciata di minuti, quattro appunto, e accettarlo è la pratica di Four Minutes. Nella società occidentale il vuoto è percepito come mancanza mentre in quella orientale è sinonimo di ricchezza. In particolare per il Taoismo il vuoto è importante quanto il pieno. Sovente, per non sentirlo, ci riempiamo la giornata di cose più o meno “importanti”, non lasciando spazio alla dimensione delle nostre emozioni. Abbandonare un’emozione quindi per fare spazio a se stessi, al vero sé e per darsi il tempo. Chi ha partecipato al progetto si è mostrato per com’è, nella propria nudità emozionale e ha rinunciato all’immagine che ha di sé nell’esatto momento dello scatto. Ha compiuto un vero e proprio atto di coraggio nei confronti del proprio Io. I ritratti sono stati esposti nella galleria Lilith a Ravenna dal 23 settembre al 31 ottobre 2016. www.marziabondoli.com . . . #takeover  #percorsifotosensibili #marziabondolinielsen #italianpeople #fourminutes #talent #emergingtalents #photographer #italianphotographers #photobyitaly #artist #italianphotography
2 disastri che formano la perfezione, love u bf🖤 Me ne fai di tutti i colori ma nonostante tutto... tvb❤️ #avakinlife #avakin #italianpeople #villa #cascate #Pyramid #blonde #bestfriends #bf #love
Hi, this is Francesca Artoni (@francesca_alkester_artoni ) and I'm taking over Premio Voglino Instagram account in this week. Futopia Emilia is one of my latest projects and it shows an utopian wiew of the place where I live. ____________________ HOME This is my home:It is the digital imprint of my family, the warm core of our life, the visible trunk of our root. My root. The farm was bought by the grandparents when the houses were still built of good material; the one which lasts during the unfair passing time. _____________________ White, an absolute white, continuous, mixed with slight greys and then from that barely perceptible pink that draws idealized figures, fantastic incredible, sometimes even real, associated in each frame. A double vision: the real and the virtual, associated in each frame. The sense of belonging to the family, to the home, to the land of origin emerges strongly. The countryside is dotted with solid houses made to withstand time, resist In years, and protect the past, in the present, towards the future. The Po Valley, bathed by rivers that always bring life but also dangers, a land blinded and burnt by the sun in summer, clear and luminous in winter, overwhelmed by a snowy blanket. A land of rarefied views, with persistent humidity: it is the sense of protection given by the atmosphere through gloomy mists that perpetually gravitate like the satellites around. _________________________ PHOTOGRAPHS Francesca Artoni Text Francesca Artoni & Patrizia Digito #takeover #premiovoglino #italianpeople #futopiaemilia #talent #emergingtalents #photographers #photobyitaly #artist #italiaphotography #italianphotographyawards #myhome #home
Gestire una propria attività richiede pazienza,determinazione e tanto sacrificio; ma per me il gioco vale la candela😊😊😊!!!! #ristorantesensibuchs #ristoranteitaliano #io #me #mybuisness #imprenditore #italianpeople #managers #selfie #amoilmiolavoro #italianiallestero #peopleitalian #indipendent #smile #italianiinsvizzera
🔙Este escudo heráldico, con escritos en latín y hecho con la técnica del mosaico, representa al ayuntamiento de la comuna italiana: San Pier Niceto, y su creadora fue la artista Silvia Danelutti®️/// This heraldic shield, written in Latin and made with mosaic technique, represents the town hall of the Italian commune: San Pier Niceto, and its creator was the artist Silvia Danelutti ™️ . . . . . . . #sanpierniceto #sicily 🇮🇹 #italianpeople #italygram #messina_in #urbanscape #italylovers #travelling #travelgram #siciliano #traveler #instatravel #sicilianinsta #logodesinger #italylovers #logodesigns #mosaic #travelphotography #logos #vintagelogo #instablogger #iphonephotography #mosaicartist #igsicilia #igsicily #mosaicart #sicily_mood #sanpiernicetomessina #igerssicilia #siciliacam
Aspettando il santo. Collelongo (AQ) 16/08/18.
next page →