#sfatandoteoriecomplottiste

3 posts

Loading...
Come promesso sfatiamo la bufala delle scie chimiche: Allora partiamo dal principio, cosa sono le scie chimiche? Avete presente le scie create dagli aerei? Ecco alcuni sostengono che in realtà quelle scie di condensazione non siano formate da vapore acqueo ma da agenti chimici o biologici al fine di: modificare il clima, accecamento dei radar nemici, sperimentazione di agenti patogeni sulla popolazione, controllo del pensiero e del comportamento delle persone e altre follie del genere. Ecco le prove che sono solo bufale: 1) Il fenomeno delle scie chimiche può essere spiegato con la condensazione del vapore acqueo in prossimità dei residui liberati dai motori degli aerei. 2) L'esistenza di scie intermittenti è dovuta al passaggio degli aerei in aeree di diversa umidità 3) Le scie sono diventate più frequenti con il passare con gli anni per il semplice motivo che è aumentato il numero di aerei in volo e l'altitudine media di volo. 4) Le scie tendono a rimette visibili più a lungo a causa del riscaldamento globale, a ciò contribuiscono motori sempre più grandi e i carburanti sempre più efficienti 5) Non esiste alcuna prova scientifica di alterazioni chimiche nel suolo o nell'atmosfera. Spero che questo post vi sia piaciuto #curiosity #systemiq #astronomia #sfatandoteoriecomplottiste #science #scienza #sciechimiche #solarsystem #aerei #riscaldamentoglobale #globalwarming
Come sapete tutti il 20 luglio 1969 Neil Armstrong, comandante della missione Apollo 11, insieme a Buzz Aldrin e Michael Collins raggiunse il suolo lunare. Purtroppo esistono ancora persone che a distanza di 49 anni ancora non credono che lo sbarco sia effettivamente avvenuto. Ora perciò vi andrò a dare diverse prove inconfutabili che confermino che l'uomo ha raggiunto il suolo lunare. 1) Luci e ombre: spesso vengono "trovati" errori nelle fotografie che ne proverebbero la falsità. Questi errori riguardano la sorgente della luce, le ombre o i riflessi, che sarebbero esatti sulla Terra, ma non in un pianeta in assenza di atmosfera. 2) La bandiera: una delle più classiche argomentazione complottiste: come mai la bandiera sembra muoversi anche se non c'è vento? Questo è dovuto a diversi fattori, in primis la bandiera era sorretta da un'asta di alluminio che ha continuato a vibrare dopo essere stata piantata, inoltre per fare in modo che la bandiera non si afflosciasse fu rivestita di un materiale che appunto impediva che ciò accadesse. 3) Il cielo: come mai nel cielo non si vedono le stelle? Risposta semplice: le foto sono state scattate durante il giorno lunare, per cui il Sole, esattamente come sulla Terra, di giorno, oscura la luce delle stelle. 4) Le impronte: come mai non ci sono impronte dell'atterraggio ma quella della scarpa dell'astronauta si? Semplice, il suolo lunare è duro e Armstrong ha lasciato la sua impronta su della "sabbia", la stessa che venne spazzata via dai motori del modulo durante l'atterraggio 5) Le fiamme del motore: come mai non si vede fuoco quando il modulo decolla dalla Luna? Perché il carburante è una miscela di idrazina e tetraossido di azoto, che non produce fiamme visibili. 6) Come mai l'impronta non coincide con la suola di Armstrong? Perché quella nella foto non era l'impronta di Armstrong, bensì di Buzz Aldrin, quella di Armstrong coincide con la sua suola •E dolcis in fundo: se fosse stata tutta una messa in scena, I Russi, sconfitti nella corsa allo Spazio, non l'avrebbero dimostrato? #curiosity #systemiq #moon #false #earth #ignoranza #nasa #iss #astronauti #photos #moon #1969 #sfatandoteoriecomplottiste #allunaggio
1) L'ombra che la Terra proietta a ogni eclissi lunare sulla Luna è una prova geometrica della "sfericità" del nostro pianeta 2) Se si guarda l'orizzonte in una zona pianeggiante e poi si sale su un albero o su una montagna, ci si accorge subito che il campo visivo è aumentato, cosa che può accadere solo su una superficie sferica 3)Tutti gli altri pianeti del sistema solare e non sono sferici, perché la Terra non dovrebbe esserlo visto che sono nati tutti da un'unica nebulosa? 4) Il pendolo di Foucault è un grande pendolo sferico che fu costruito appunto per dimostrare la sfericità della Terra. Se il nostro pianeta fosse fermo (come sostengono i terrapiattisti) il pendolo dovrebbe tracciare un'unica linea sul pavimento coperto di sabbia, invece venivano disegnate altre linee e visto che il piano di oscillazione di un pendolo rimane invariato nel tempo ciò indica che il terreno a muoversi 5) Controllate le foto scattate dalla nasa dalla iss o da astronauti della Terra. Non è una vera e propria prova, o meglio, è la più importante di tutte ma molti ignoranti le considerano tutte false. #curiosity #systemiq #flatearth #false #earth #geoide #ignoranza #nasa #iss #astronauti #photos #moon #solarsystem #sfatandoteoriecomplottiste #astronomy #science