#sitoarcheologico

8,863 posts

Loading...
Basilica Paleocristiana di Cornus Sito archeologico Columbaris.
T.Suedius Clemens venne inviato a Pompei da Vespasiano per gestire i numerosi casi di abusi edilizi che avevano interessato la città nel delicato momento del post sisma del 62 d.C. A testimonianza di questo atto imperiale, quattro iscrizioni vennero ritrovate agli esterni delle porte Ercolano, Marina, Vesuvio e Nocera con il seguente testo: "causis cogniti et censuris factis loca publica a privatis possessa rei publicae Pompeianorum restituit". #pompei #PompeiiTempusVita #epigrafia #epigrafe #history #storia #storiaromana #vesuvio #romancity #tomanruins #ruinart #ruin #art #beniculturali30 #beniculturali #classic #archeologia #archaeology #sitounesco #sitoarcheologico #campania #CampaniaFelix #campanopolis #napoli #naples #sud #fotoitaliane Foto e testo: Alessandra Randazzo
"Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente" (Indro Montanelli) #ersycacace #labossdellepizze #basilichepaleocristianecimitile
Pompei e gli Etruschi è la nuova mostra inaugurata oggi nella Palestra Grande della città vesuviana che affronta gli interessanti scambi tra la Campania e genti venute da fuori, in questo caso gli Etruschi. Tra contaminazioni e fluidità, scambi di costumi, idee, manufatti vi è Pompei. Città multietnica e con una forte impronta etrusca testimoniata dai preziosi e importanti reperti di Fondo Iozzino, uno dei santuari extraurbani più importanti e non dissimile da quello di altri centri campani come Capua e Pontecagnano. 800 reperti provenienti da importanti musei italiani ed europei e 13 sale, raccontano un excursus lungo secoli delle prime influenze etrusche in Campania, di Pompei e della sua fondazione nel 600 a.C., città nuova in una Campania multietnica, e del tramonto della potente civiltà alla luce della battaglia di Cuma del 474 a.C. che cambia totalmente gli scenari politici. Dopo vi sarà una storia diversa, di genti sannite che cambieranno totalmente usi e costumi. La mostra sarà in programma fino al 31 maggio 2019 ed è organizzata in collaborazione con @electaeditore e il @museoarcheologiconapoli Testo: Alessandra Randazzo Foto: @pompeii_parco_archeologico #pompeii #pompei #newexibition #mostra #campania #campaniadavivere #CampaniaFelix #archeologia #archaeology #museum #museo #sitoarcheologico #igerscampania #terradamare #foto #fotodelgiorno #arte #beniculturali #beniculturali30 #italia #italiadascoprire #etruschi #etruscan #history #storia #pic_of_the_day #pictureoftheday
Pompei e gli Etruschi è la nuova mostra inaugurata oggi nella Palestra Grande della città vesuviana che affronta gli interessanti scambi tra la Campania e genti venute da fuori, in questo caso gli Etruschi. Tra contaminazioni e fluidità, scambi di costumi, idee, manufatti vi è Pompei. Città multietnica e con una forte impronta etrusca testimoniata dai preziosi e importanti reperti di Fondo Iozzino, uno dei santuari extraurbani più importanti e non dissimile da quello di altri centri campani come Capua e Pontecagnano. 800 reperti provenienti da importanti musei italiani ed europei e 13 sale, raccontano un excursus lungo secoli delle prime influenze etrusche in Campania, di Pompei e della sua fondazione nel 600 a.C., città nuova in una Campania multietnica, e del tramonto della potente civiltà alla luce della battaglia di Cuma del 474 a.C. che cambia totalmente gli scenari politici. Dopo vi sarà una storia diversa, di genti sannite che cambieranno totalmente usi e costumi. La mostra sarà in programma fino al 31 maggio 2019 ed è organizzata in collaborazione con @electaeditore e il @museoarcheologiconapoli #pompeii #pompei #newexibition #mostra #campania #campaniadavivere #CampaniaFelix #archeologia #archaeology #museum #museo #sitoarcheologico #igerscampania #terradamare #foto #fotodelgiorno #arte #beniculturali #beniculturali30 #italia #italiadascoprire #etruschi #etruscan #history #storia #pic_of_the_day #pictureoftheday
Anche gli etruschi costruivano piramidi a gradoni!!Dalle cascate di fosso Castello alla Piramide Etrusca! #piramideetrusca #etruschi #tesorinascosti #sitoarcheologico #cascatefossocastello #dayoff #trekking #tuscia
La Villa dei Misteri prende il nome dalla sala dei misteri ubicata nella parte residenziale dell’edificio, che guarda il mare. Un grande affresco continuo che copre le tre pareti, una delle più conservate opere pittoriche dell’antichità, raffigura un rito misterico, cioè riservato ai devoti del culto. La scena è legata a Dioniso che appare sulla parete centrale insieme alla sua sposa Arianna. Sulle pareti laterali figure femminili nonché fauni, menadi e figure alate sono impegnate in diverse attività rituali. Anche gli altri ambienti conservano splendidi esempi di decorazione parietale di secondo stile, cioè con raffigurazioni di architetture. #villadeimisteri #pompeii #ruinsofpompeii #pompeitempusvita #sitoarcheologico #history #rossopompeiano #rites #colors #art #artlovers #archeology #mediterraneoantico # #ig_pompei #instatravel #italian_places #pompeiitaly #tesori_italiani #beautifulplace #photography
🛠🏭🛠 E’ in #Calabria che puoi trovare uno dei più grandi e antichi poli #siderurgici di tutta #Europa : quello de Le Reali Ferriere e Officine Borboniche di Mongiana in provincia di #ViboValencia , fondato nel 1768. Grazie alle sue maestranze, altamente specializzate, presero forma i componenti costruttivi metallici per il Ponte Reale Ferdinando sul Garigliano e del Ponte Maria Cristina, le rotaie del primo tronco della Ferrovia Italiana (Napoli-Portici), il fucile “Il Mongiana” e molte altre eccellenze. Oltre all’aspetto #industriale fu uno centro all’avanguardia anche per l’impianto #urbanistico : #Mongiana fu un classico esempio di città satellite, infatti intorno all’industria fu costruito un villaggio per gli operai, che nel 1852 divenne un comune autonomo che oggi conta circa 780 abitanti. La magia di questi #stabilimenti nasce dall’unione di tre elementi: la presenza di #boschi , i #torrenti e i #minerali ferrosi. Il legno trasformato in carbone sarebbe stato necessario per la fusione del ferro, mentre le acque utili per alimentare gli altiforni e ruote idrauliche. Il 25 maggio del 1874 lo stabilimento venne venduto all’asta e finì così la storia delle Reali Ferriere e Officine Borboniche di Mongiana e la sua produzione. Visitare oggi questo #sito dell’archeologia industriale significa rivivere l'operato dell’uomo che ha portato in #madeinItaly in tutta l’Europa, già nel settecento🏆🛠🏆. * Cod.vacanza: ASP * #archeologiaindustriale #rivivere #sitoarcheologico #lacalabriachenontiaspetti #luoghimagici #luoghidelcuore #ferriere #turismo #900mslm #super_vibovalentia_channel #realiferriere #serre #storia #ig_calabria #beniculturali30
La "Montagna dei Morti" di Dessueri. Una delle necropoli preistoriche più grandi ed importanti della Sicilia, seconda solo a Pantalica. #lamontagnadeimorti #necropoli #dessueri #archeologia #sitoarcheologico #archeotrekking #geloi #gela #gelasegreta #sicilia
Sardegna sud occidentale
Quasi inverno: anche i piatti del Casale Anio Novus seguono il ritmo delle stagioni! Info e Prenotazioni al 331 8909818, sempre lieti di accogliervi per una visita. Ristorante aperto dal Mercoledì alla Domenica - pranzo e cena. Link in bio per le indicazioni stradali. #casaleanionovus #anionovus #archeologia #luce #campagnaromana #cucina #chef #menualacarte #festa #eventi #ristorante #grazie #tivoli #pranzo #cena #barbecue #carneitaliana #specialitaitaliane #qualità #verdure #chefs #prenota #visita #sitoarcheologico
Rovine romane di una citta di 20mila abitanti! L'arcata del palazzo della giustizia trasformato in Chiesa. #cicogna #romani #rovine #romani #storia #scoperta #scavi #keepexploring #sitoarcheologico #volubilis #Morocco
Inaugurati finalmente i mosaici paleocristiani del sito di San Giusto. Da oggi saranno visitabili insieme alla Biblioteca Comunale e agli altri monumenti di #Lucera nel tour magico organizzato per questa rassegna di Natale 2018. . Foto di @combostudios e via @popcorn.press #BabboNataleLucera #Lucera #arte #storia #mosaici #sitoarcheologico #inaugurazione #Natale2018 #cultura #turirmo #territorio #WeAreinPuglia #nataleinpuglia
Lucera - Storica inaugurazione degli incantevoli Mosaici Paleocristiani di San Giusto, pavimento della chiesa A del complesso di V sec., alla presenza del prof. Giuliano Volpe, rettore dell'Università degli Studi di Foggia. I mosaici sono stati ritrovati durante i lavori per la realizzazione dell'omonima diga e successivamente portati alla luce durante quattro campagne di scavo svoltesi tra 1995 e 1999, da lui dirette. 👉 Segui @guidaluceradaunia.it e, per info e prenotare la tua Guida Turistica, contattami. - - - - - #MosaicidiSanGiusto #Lucera #Daunia #Puglia #Italia #GuidaLuceraDaunia #guidaturistica #guidesofItaly #guidefactor #italiainunoscatto #Italiadascoprire #italy #apulia #mosaici #mosaicipaleocristiani #archeologia #BorgoSanGiusto #weareinPuglia #new_photopuglia #bellaitalia #arte #mosaic #archeology #volgopuglia #vivopuglia #ig_italia #igersitalia #sitoarcheologico #MiBAC #nonveniteinpuglia
Buongiorno a tutti❗️ Cosa succederà oggi❓🎅📢 ECCO IL PROGRAMMA DI DOMENICA 9 DICEMBRE 👇 . 📌 ORE 18.00 - Biblioteca Comunale Inaugurazione dei mosaici di San Giusto :: PS. SOLO PER OGGI l'ingresso ai mosaici - e solo ai mosaici - è GRATUITO. Da domani visiti abili insieme alla Biblioteca-Pinacoteca :: . 📌 Ore 20.00 - Piazzale antistante Biblioteca "Il quarto Magio" - Spettacolo per bambini e famiglie di e con Marco Terenzio Barbaro e Vito de Girolamo . . Vi ricordiamo che per tutto il giorno Babbo Natale vi aspetta nella sua doppia dimora presso la Biblioteca-Pinacoteca e il Museo Civico Fiorelli, allestiti magicamente per un tour memorabile. L'ingresso di 5€ alla #CasaDiBabboNatale dà diritto anche alla visita al resto dei monumenti di #Lucera (Fortezza Svevo-Angioina e Anfiteatro romano). Gli ingressi sono gestibili fino a fine rassegna - 6 gennaio 2019. 🔹 📞 Info e prenotazioni: 0881.522953 ⏱ Orari di apertura Museo + Biblioteca: feriali 9.30/13.30 e 17.00/21.00 - festivi 10.30/13.30 e 17.30/22.30 Ph. Combo Studios - produzioni audiovisive #BabboNataleLucera #Natale2018Lucera #Lucera #WeAreinPuglia #mosaici #rassegnanatale #CasaDiBabboNatale #pugliaeventi #sitoarcheologico #scavi #museo #biblioteca
En el Museo Municipal, enclavado en la antigua Posada de Santo Domingo se pueden apreciar los mosaicos romanos obtenidos en diferentes catas arqueológicas descubiertas en Alcázar de San Juan. #alcázar #alcázardesanjuan #esalcázar #cunadecervantes #corazóndelamancha #turismocastillalancha #castillalamancha #roman #spqr #imperioromano #senatoromano #arqueological #sitoarcheologico
𝙻𝚎 𝚛𝚘𝚟𝚒𝚗𝚎 𝚝𝚎𝚜𝚝𝚒𝚖𝚘𝚗𝚒𝚊𝚗𝚘 𝚞𝚗𝚊 𝚜𝚘𝚙𝚛𝚊𝚟𝚟𝚒𝚟𝚎𝚗𝚣𝚊, 𝚗𝚘𝚗 𝚚𝚞𝚊𝚕𝚌𝚘𝚜𝚊 𝚌𝚑𝚎 𝚜𝚒 𝚍𝚒𝚜𝚝𝚛𝚞𝚐𝚐𝚎, 𝚖𝚊 𝚌𝚑𝚎 𝚛𝚎𝚜𝚒𝚜𝚝𝚎 𝚊𝚕 𝚝𝚎𝚖𝚙𝚘. 🏛️ . . . #mykonos #sitoarcheologico #mykonosgreece #mykonosgrecia #cicladi #kyklades #cyclades #delos #delosisland #isoladidelos #greece #grecia #greekisland #isolagreca #igmykonos #greekcat #igdelos #ancientgreece #anticagrecia #delo #delosgreece #isoladidelo #templeruins #temple #tempiogreco #greektemple #greekcats #ancientdelos #delosruins #archeologicalsite @visitgreecegr @greece_uncovered @greece_united @greecelover_gr @ilovegreece @greece_landscapes @greek_landscape_photos @athens_view @topathensphoto @tuttipazziperlagrecia @grecia_vita_mia @kalimerarecko @mykonosviews @mykonos.gr @greciaviaggi
Pompei cambia immagine e lo fa con un restyling al sito web. Dal 10 dicembre sarà infatti online con una nuova veste grafica, nuovi contenuti e tante immagini e video che renderanno la navigazione maggiormente interessante. @pompeii_parco_archeologico siamo curiosissimi di vederlo! 🤩 L'articolo su www.classicult.it #pompeii #PompeiiTempusVita #pompei #sitoweb #sitoarcheologico #web #campania #informazioni #archeologia #archaeology #archaeologicalpark #boscoreale #longola #stabiae #reggiadiquisisiana #polverificioborbonico #castellamaredistabia #campaniadascoprire #news
𝚃𝚒 𝚙𝚘𝚛𝚝𝚎𝚛ò 𝚕𝚘𝚗𝚝𝚊𝚗𝚘 𝚌𝚘𝚗 𝚕𝚊 𝚏𝚘𝚛𝚣𝚊 𝚍𝚒 𝚞𝚗 𝚖𝚒𝚜𝚜𝚒𝚕𝚎...𝚎 𝚝𝚒 𝚙𝚛𝚎𝚗𝚍𝚎𝚛ò 𝚙𝚎𝚛 𝚖𝚊𝚗𝚘, 𝚝𝚒 𝚙𝚘𝚛𝚝𝚎𝚛ò 𝚊 𝚐𝚒𝚘𝚌𝚊𝚛𝚎 𝚜𝚞 𝚞𝚗 𝚙𝚛𝚊𝚝𝚘. 🌁 ❤️ . . . #acropolis #acropoli #akropolis #partenon #visitgreece #greecelover #greecelover_gr #greecktemple #greece #grecia #iggreece #iggrecia #athens #atene #landscapephotography #landscapelover #tempiogreco #atenegrecia #athensgreece #anciengreece #travelgreece #athenslandscape #anticagrecia #archeologicalsite #sitoarcheologico #athenscity #athenview #templeruins #partenone #igathens @visitgreecegr @greece_uncovered @greece_united @greecelover_gr @ilovegreece @greece_landscapes @greek_landscape_photos @athens_view @topathensphoto @tuttipazziperlagrecia @grecia_vita_mia @kalimerarecko @thetwoutsiders @viaggioadomicilio @viaggiascrittori @athensonlens
Dal 21 dicembre torna fruibile la Casa dell’Ancora, così chiamata perché proprio un’ancora compare su uno dei mosaici del vestibolo. La casa presenta una planimetria originale nel panorama pompeiano. La parte posteriore si organizza su due livelli posti a quote differenti. Il piano superiore si dispone su un'ampia terrazza su cui si affacciano tre grandi sale da ricevimento, mentre il piano inferiore aveva un giardino e, posto ad una quota ancora più bassa, vi era un portico con pilastri. Il tema marinaro è ripreso in una grande edicola con raffigurazioni di due timoni e un altare destinati al culto di Venere. Testo: Alessandra Randazzo Foto: @pompeii_parco_archeologico #pompei #PompeiiTempusVita #pompeii #archeologia #archaeology #sitoarcheologico #campania #campaniadavivere #archaeologicalpark #igerscampania #ig_pompei #newopening #open #ancora #mare #sea #sea 🌊 #pic_of_the_day #pics #pictureoftheday #picofthday #foto #fotodelgiorno
Dal 21 dicembre torna fruibile la Casa dell’Ancora, così chiamata perché proprio un’ancora compare su uno dei mosaici del vestibolo. La casa presenta una planimetria originale nel panorama pompeiano. La parte posteriore si organizza su due livelli posti a quote differenti. Il piano superiore si dispone su un'ampia terrazza su cui si affacciano tre grandi sale da ricevimento, mentre il piano inferiore aveva un giardino e, posto ad una quota ancora più bassa, vi era un portico con pilastri. Il tema marinaro è ripreso in una grande edicola con raffigurazioni di due timoni e un altare destinati al culto di Venere. #pompei #PompeiiTempusVita #pompeii #archeologia #archaeology #sitoarcheologico #campania #campaniadavivere #archaeologicalpark #igerscampania #ig_pompei #newopening #open #ancora #mare #sea #sea 🌊 #pic_of_the_day #pics #pictureoftheday #picofthday #foto #fotodelgiorno
Siente esta LIBERTAD 🇲🇽 Sito archeologico Maya, Coba. #messico #mexico #rivieramaya #sitoarcheologico #coba #libertà #photo #explore
Si dice che se ti metti al centro della piramide del sole, con le mani alzate, ti ricarichi e ti riempi di energia positiva. Beh non ero al centro ma sicuramente questo viaggio mi sta ricaricando!!! (Dopo la tequila di prima mattina ovviamente). . . . #teotihuacan #piramidedellaluna #sole #recharge #voglioviverecosì #sempreconilsorriso #sitoarcheologico #messico #wonderful #feelthelife
📍Abu Simbel. 🇮🇹 Abu Simbel è un sito archeologico dell'Egitto ed è composto da due enormi templi in roccia ricavati dal fianco della montagna dal faraone Ramses II nel XIII secolo a.C., eretti per intimidire i vicini Nubiani e per commemorare la vittoria nella Battaglia di Kadesh. Sulla facciata spiccano le quattro statue di Ramses II, ognuna delle quali alta 20 metri, in ognuna il faraone indossa le corone dell'Alto e del Basso Egitto, il Nemes. Nel 1960 il presidente egiziano Nasser decise l'inizio dei lavori per la costruzione della grande Diga di Assuan, opera che prevedeva la formazione di un enorme bacino artificiale. Tale grande progetto rischiava di cancellare i templi di Abu Simbel. Grazie all'intervento dell'Unesco, ben 113 paesi si attivarono inviando uomini, denaro e tecnologia, per salvare il monumento. Vennero formulate numerose proposte a tale scopo e quella che, infine, ottenne maggiori consensi fu quella di tagliare, numerare e smontare blocco per blocco l'intera parte scolpita della collina sulla quale erano stati eretti i templi e successivamente ricostruire i monumenti in una nuova posizione. Fu uno sforzo tecnologico senza precedenti nella storia dell'archeologia! ➖➖➖ 🇬🇧 Abu Simbel is an archaeological site in Egypt and consists of two huge rock temples carved from the mountainside by Pharaoh Ramses II in the 13th century BC, erected to intimidate the Nubian neighbors and to commemorate the victory in the Battle of Kadesh. On the façade stand out the four statues of Ramses II,in each of them the pharaoh wears the crowns of Upper and Lower Egypt, the headgear called "Nemes”. In 1960, the Egyptian president Nasser decided to starting work on the construction of the great Aswan Dam, which involved the formation of a huge reservoir. Such a great project risked to cancel the temples of Abu Simbel. Thanks to the intervention of UNESCO, 113 countries were activated by sending men, money and technology to save the monument! . . . #archeo #archeology #archeologysite #archeologia #sitoarcheologico #egypt #egitto #abusimbel #ancientegypt #ancient #anticoegitto #piramidi #pyramids #pharaoh #faraone #ramses #faraoni #antico #storia #history
Nella primavera del 1928, quando la piccola spedizione archeologica italiana sbarcò sulle rive albanesi di fronte a Corfù, Luigi Maria Ugolini, archeologo e sognatore, aveva appena compiuto trentatré anni. Guidava un gruppo di appassionati a cui aveva illustrato con cura ciò che si aspettava di trovare. Tra quelle sponde selvagge e indecifrabili, pressoché disabitate, respingenti e dolci allo stesso tempo, doveva trovarsi l’antica città in cui Enea aveva passato due giorni decisivi nel suo cammino verso la fondazione di Roma. “Una piccola Troia e una Pergamo che imita la grande”. #butrint 🇦🇱 #summermemories #shqiperia #shqipe #shqiptar #travelblogger #ontheroad #butrinto #ksamil #archeologia #archeologicalsite #archeology #romanempire #greekmythology #albania #albania 🇦🇱 #sitoarcheologico #ruins #greektemple #ancientrome #legends #mythology #exploringalbania #mitigreci #rovine #repertiarcheologici #architecture #artlover
Sardegna sud occidentale
🇮🇹Palazzo di Cnosso, Creta. Il Palazzo di Cnosso venne eretto nel XVI sec. a.C. sopra le rovine di una più antica struttura distrutta da un terremoto, risalente al 2000 a.C. Esso costituiva il centro politico e religioso della civiltà Minoica. ➖ All'interno sono stati trovati numerosi affreschi di pregevole fattura per l'epoca, in cui venivano rappresentate scene di giochi con i tori, processioni figure del mondo marino. Particolare del palazzo sono anche i famosi bagni degli appartamenti della regina che, secondo studi approfonditi, sarebbero i più avanzati di tutta l'antichità, con canalizzazioni sotterranee, fogne, canali di scarico, acqua calda sempre disponibile... un miracolo della tecnica cretese. ➖ Il palazzo era così grande e la trama era così complessa che viene menzionato come labirinto nel mito del Minotauro e del filo di Arianna! ➖➖➖ 🇬🇧 Palace of Knossos, Crete. The Palace of Knossos was erected in the 16th century. B.C. above the ruins of an older structure destroyed by an earthquake dating back to 2000 BC. It was constituted the political and religious center of the Minoan civilization. Inside were there are found numerous frescoes of fine workmanship of the time, which were represented scenes of games with the bulls, processions figures of the marine world. The details of the building are also the famous baths of the apartments of the queen who, according to detailed studies, would be the most advanced of all antiquity, with underground pipes, sewers, drainage channels, hot water always available ... a miracle of the Cretan technique . The building was so large and the plot was so complex that it was mentioned as a labyrinth in the myth of the Minotaur and the Arianna thread! . . . #architecture #greece 🇬🇷 #archeologylife #archeologysite #cnosso #archeological #architettura #grecia #archeo #sitoarcheologico #knossos #crete #creta #isoladicreta #creteisland #archeologico #sitoarcheologico #archeologicalsite #archeology #archeologia #archeologiagreca #arte #art #storia #history #greece #magazine #rivista #ancientgreece #travel
Se vi siete persi le scoperte della Regio V di Pompei e volete recuperare un po' di notizie... in quest'articolo vi racconto quello che c'è da sapere e l'incanto di ogni singola scoperta! Buona lettura su @ecampania.it Link in bio! #pompeii #pompei #pompeiscavi #regioV #sitoarcheologico #archeonetwork #archaeology #archeologia #archaeologyiscool #archaeologist #campania #campaniadavivere #campania_super_pics #terradamare #igerscampania #italia #italianplaces #italiadascoprire #naples #napoliplus #fotodelgiorno #fotografia #foto #pic_of_the_day #pic
Buona domenica a tutti! Siete andati in edicola? Ad attendervi, l’articolo di W. Baldinelli con alcune novità sul sito archeologico Lu Brandali e i risultati 2018. 🗞 📰 🗓 😎🙏 Acquistate il giornale e leggete l’articolo davanti al primo caffè del mattino) #cooltourgallura #santateresagallura #lubrandali #sardegna #archeologia #savetheculture #lanuovasardegna
OAK - Organic Art Kernel - Residenza artistica, agosto 2018, Rufina (FI). Sito archeologico villanoviano (pre-etrusco). Ricerca in situ. . . . #oak #organicartkernel #artistinresidence #insitu #searching #sitespecific #contemporaryart #tuscany #rufina #duopotlatch #arte #villanoviano #staywild #sitoarcheologico #metastory #metastoria @lappartamentofirenze
OAK - Organic Art Kernel - Residenza artistica, agosto 2018, Rufina (FI). Sito archeologico villanoviano (pre-etrusco). Ricerca in situ. . . . #oak #organicartkernel #artistinresidence #insitu #searching #sitespecific #contemporaryart #tuscany #rufina #duopotlatch #arte #villanoviano #staywild #sitoarcheologico #metastory #metastoria @lappartamentofirenze
Appena due giorni, mille soddisfazioni. Grasias Mexico 🇲🇽 ♥️ #uxmal #sitoarcheologico #rivieramaya #travel #mexico #visityucatan #yucatan
I Thermopolia erano luoghi sparsi per le città in cui si servivano bevande e pietanze calde (dal gr. ϑερμός «caldo ») ed era usuale consumare il pasto del mezzogiorno, il prandium. Visitando Pompei, potete incontrare questi tipi locali con struttura simile. Un locale aperto su strada con bancone in muratura decorato con lastre marmoree o in terracotta e grandi contenitori (dolia) incassati per contenere derrate alimentari. In alcuni thermopolia, ambienti retrostanti potevano ospitare clienti per una consumazione a tavolo. Nel locale in foto di proprietà di Vetutius Placidus, particolare è il larario con i Lari protettori della casa, Mercurio dio del commercio e Dioniso dio del vino. Foto e testo: Alessandra Randazzo #pompeii #pompei #PompeiiTempusVita #campania #campaniadascoprire #parcoarcheologico #archaeology #archeologia #igerscampania #ig_pompei #igers #italy #sitoarcheologico #art #history #classic #food #foodporn #cibo #foodblogger #cibosano #foto #fotoitaliane #picofday #volgoarte
next page →